× Info! Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.


PerchŔ le verifiche periodiche
Verifiche di messa a terra
Qual’è l’importanza della normativa per impianti elettrici e perchè vanno progettati in un certo modo?
L’impianto di terra necessita di un’accurata progettazione, per poter realizzare una soluzione che consenta di prevenire e proteggere persone e cose da incidenti.
A seguito della realizzazione di un nuovo impianto, l’installatore rilascia alla ditta una dichiarazione di conformità ai sensi del DM 37/08 con le descrizioni dell’impianto ed i riferimenti normativi.
Questa dichiarazione avviene in seguito del collaudo dell’impianto elettrico e delle verifiche di messa a terra, secondo la normativa impianti elettrici DPR 462 01.

Organismi abilitati DPR 462

La Safety Technology nasce come organismo di ispezione e si avvale di personale in grado di eseguire certificazioni di impianti elettrici e verifiche di messa a terra degli impianti, in qualità di organismo abilitato DPR 462.

Si  ricorda che la mancata adempienza di tali verifiche comporta sanzioni amministrative e nei casi più gravi fino all’arresto.


Step operativi per le verifiche di messa a terra

  1. Acquisizione dei dati tecnici dell’impianto con check-up preliminare;
  2. Verifica dell’impianto di messa a terra con il tecnico abilitato;
  3. Rilascio del certificato di conformità dell’impianto di messa a terra.




Copyright © 2015 Safety Technology S.r.l. - P.IVA 01744590389 - Privacy



Numero REA: FE-194060 - Cap. soc. € 12.000 i.v. - Realizzazione sito web by Pronesis srl - Promozione siti sui motori di ricerca
DPR 462 :: Verifiche messa a terra :: Abilitazioni :: Verifiche DPR 462 :: Norme impianti elettrici :: Organismi abilitati DPR 462